Il giudice può non omologare gli accordi di ristrutturazione del debito nei seguenti casi:
mancata consegna della relazione del professionista abilitato che deve attestare il piano;
relazione del professionista che non fa rilevare la’evenienza dell’integrale pagamento dei creditori estranei all’accordo nelle tempistiche previste dall’art. 182-bis.
– mancato...
Effettuare il Login per Continuare a Leggere