Il progetto di fusione, una volta redatto, deve essere depositato presso il registro delle imprese.

Dopo sessanta giorni dall’iscrizione al registro delle imprese, la fusione può essere attuata. Entro il termine dei 60 giorni i creditori si possono opporre alla...
Effettuare il Login per Continuare a Leggere