Gli accordi di ristrutturazione del debito possono prevedere una clausola risolutiva espressa che subordina al processo di omologazione dell’accordo di ristrutturazione dei debiti l’efficacia giuridica degli accordi.